Perché i sempreverdi diventano verdi tutto l'anno? - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Perché i sempreverdi diventano verdi tutto l'anno?

Gli alberi perenni sono in grado di mantenere il loro colore verde per tutto l'anno a causa di un insieme unico di adattamenti evolutivi progettati attorno alla loro area di crescita primaria: le fredde regioni settentrionali del mondo. Queste caratteristiche distinguono gli alberi perenni da alberi a foglia caduca, come la quercia o l'acero.

Gli alberi perenni sono quelli che restano verdi tutto l'anno. (Immagine sempreverde di Lidka da Fotolia.com)

Aghi e lenzuola

Gli alberi perenni e le altre conifere hanno aghi caratteristici piuttosto che foglie, sebbene lo specialista forestale Brian Jorgenson del dipartimento Parchi e ricreazione di Boise, nell'Idaho, USA, affermi che questi aghi sono in realtà foglie di foglie troppo stretto Secondo Elizabeth Sedway, questo adattamento dell'ago è il modo in cui l'albero protegge il suo fogliame tutto l'anno, mentre gli alberi decidui sono costretti a perdere le foglie per impedire loro di congelare. Kevin Tuttle, uno studente di biologia al Georgia Institute of Technology, afferma che gli alberi decidui perdono le foglie per immagazzinare l'energia che spenderebbero per mantenere in vita le foglie.

Conservazione dell'acqua

Gli aghi perenni sono progettati anche per conservare acqua e energia. Secondo Jorgenson e Sedway, sia la forma degli aghi che il loro strato di cera - chiamato cutina - aiutano l'albero a raccogliere e conservare l'acqua, riducendo l'evaporazione.

Difese contro il freddo

Secondo Tuttle, gli alberi perenni hanno sviluppato molteplici modi di nutrirsi, mantenendosi caldi. Come tutte le piante, gli alberi perenni si nutrono del processo di fotosintesi, ma solo in parte del tempo. Durante le stagioni più fredde, dice Tuttle, gli alberi perenni iniziano a nutrirsi di glucosio e aminoacidi immagazzinati, che funzionano come un tipo di "antigelo".

Fotosintesi costante

La fotosintesi è il processo attraverso il quale le piante producono la loro linfa verde, la clorofilla. Ma, secondo Jorgenson, a causa delle regioni settentrionali dove hanno origine alberi perenni, hanno stagioni di crescita brevi, gli alberi hanno bisogno di raccogliere luce per la fotosintesi tutto l'anno.

Ritenzione dell'ago

Il costante bisogno che gli alberi perenni debbano prendere la fotosintesi e raccogliere l'acqua rende essenziale che mantengano il più possibile gli aghi verdi. Justin Remais, un botanico dell'Università della California Berkeley, ha scritto su madsci.org che mentre le piante perenni perdono effettivamente gli aghi, non li perdono tutti; alcuni aghi possono rimanere nell'albero per più di quattro anni.


Categorie Popolari

Top