Cosa usare per eliminare la puzza dai mobili? - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Cosa usare per eliminare la puzza dai mobili?

Anche se lavi o asciughi i vestiti e pulisci spesso il tuo armadio, con il tempo potrebbe avere un odore sgradevole. La prima cosa da fare è identificare l'odore. Quindi provare soluzioni semplici ed economiche per eliminare il profumo che potrebbe essere causato da muffe, umidità, fumo o vestiti che hanno odore di cibo dopo averli usati per cucinare. Aprire le finestre o accendere il ventilatore dopo aver passato i prodotti nell'armadio per una buona ventilazione.

Prova eliminatori di odori naturali ed economici (Jupiterimages / Polka Dot / Getty Images)

Bicarbonato di sodio

Proprio come il bicarbonato di sodio viene utilizzato per rimuovere gli odori dal frigorifero, può fare la stessa cosa negli armadietti. Cospargere il bicarbonato di sodio sul pavimento dei mobili (legno, piastrelle o moquette) e lasciare la notte. Tenere le porte aperte per consentire la ventilazione. Il bicarbonato di sodio assorbe odori e oli. Il giorno dopo, spazzare il bicarbonato o aspirare il tappeto.

aceto

L'aceto rimuoverà gli odori compresi quelli da fumo se voi o qualcuno nella vostra casa è un fumatore. Prendi una piccola ciotola e riempila di aceto. Mettilo in un angolo dell'armadio e lascialo per diversi giorni. Il prodotto assorbirà gli odori.

Succo di limone

Il limone è anche efficace nell'assorbire gli odori. Se preferisci un profumo di agrumi, metti una ciotola di succo di limone nell'armadio. Potrebbe essere necessario un po 'più di tempo per agire, ma sarà efficace. Scambia ogni volta che pulisci la casa per mantenere l'odore rinfrescante.

Bustine con pot-pourri

Le bustine di pot-pourri sono una soluzione semplice e decorativa per rimuovere gli odori dall'armadietto. Puoi comprarli pronti ovunque. Appenderli alle unghie sul retro e sulle pareti laterali. Se vuoi, prova a preparare le tue bustine con ingredienti naturali come petali di rosa essiccati o con sacchetti di pot-pourri che troverai in un negozio di artigianato. Mettilo su una garza e legalo con dei nastri. Appenderli alle pareti o legarli sui ganci e questo sicuramente aiuterà a rimuovere i profumi.

carbone

Se l'odore di fumo è il problema principale, prova ad usare carbone di legna per eliminarlo. Il carbone di legna assorbe le molecole d'aria che causano l'odore del fumo. Metti alcuni pezzi sul pavimento del mobile. Lasciali lì per due o tre giorni per consentire loro di assorbire completamente l'aroma e poi buttarli via.

Polvere di caffè

Quando scopri che si tratta di un determinato oggetto archiviato nell'armadio che causa l'odore, isola l'oggetto e aggiorna con qualcosa che potrebbe essere nuovo per te: polvere di caffè. Metti circa mezzo bicchiere di polvere su una garza e legalo con un elastico o un filo. Metti l'odorizzante in un sacchetto di plastica, insieme al caffè, lega i suggerimenti e lascialo sospeso per almeno 24 ore. L'odore sarà assorbito, compreso il fumo.


Categorie Popolari

Top