Come utilizzare le lettere della carta vetrata Montessori per formare parole - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Come utilizzare le lettere della carta vetrata Montessori per formare parole

Maria Montessori credeva che la mano avesse una connessione diretta con la mente. Le sue lettere di carta vetrata sono progettate in modo che i bambini possano toccare con mano le loro dita attraverso le loro dita mentre suonano simultaneamente i loro suoni. Lo studente sviluppa una maggiore comprensione dei suoni fonetici e, quando dimostra la padronanza di quella parte, può usare le lettere della carta vetrata per formare parole.

indicazioni

Il metodo Montessori aiuta l'alfabetizzazione dei bambini (Hemera Technologies / AbleStock.com / Getty Images)
  1. Invita il bambino a una lezione sul tappeto con le lettere della carta vetrata. Scopri il dominio dei suoni fonetici mostrando al bambino una lettera alla volta e chiedendo quale sia il suo suono. Quando il bambino mostra di conoscere tutti i suoni, è pronto a metterli insieme e formare parole.

  2. Metti una consonante, / m /, per esempio, e una vocale, / a /, su lati opposti del tappeto. Indica ogni lettera mentre pronunci il loro suono. Inizia ad avvicinarli uno alla volta, pronunciando ogni suono non appena lo suoni. All'avvicinarsi delle lettere, pronuncia i suoni più velocemente. Quando le lettere sono state nel mezzo del tappeto, mostra insieme i due suoni in uno, / ma /. Continua a praticare con diverse consonanti e la stessa vocale.

  3. Aggiungi una terza lettera come suono finale quando il bambino è sicuro di unire due suoni. Cambia una consonante alla volta per permettere allo studente di continuare a praticare. Usa parole vere.

  4. Fai un dettato con il bambino. Dì una parola e chiedile di scoprire quali lettere mettere insieme. Usa oggetti o immagini di parole che seguono il modello consonante-vocale-consonante, come "buono", "cattivo", "colore" e "cento". Quando il bambino mostra di poter scrivere alcune parole, può quindi iniziare a utilizzare l'alfabeto mobile Montessori, che è meno ingombrante.

suggerimenti

  • Se il bambino si sente frustrato o commette errori, interrompi la lezione e ricomincia da capo in un secondo momento.
  • Enfatizza un suono vocale per volta. Le vocali devono essere insegnate in ordine di difficoltà: / a /, / i /, / u /, / o /, / e.

Cosa ti serve

  • Per utilizzare le lettere della carta vetrata per formare parole, è necessario quanto segue:
  • tappeto
  • Lixa Montessori lyrics
  • Oggetti e figure

Categorie Popolari

Top