La migliore fonte per un rapporto - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

La migliore fonte per un rapporto

Ogni carattere ha una sua personalità. Per scegliere un tipo di carattere appropriato per un report, è necessario considerare la leggibilità del font e la modalità del progetto in cui viene utilizzato. I due tipi base di fonti, serif e sans-serif, possono essere utilizzati a seconda della natura del report.

Alcune fonti sono considerate più formali di altre (digitando # 3 immagine di Adam Borkowski da Fotolia.com)

Relazione informale

Se il tuo rapporto è informale, puoi semplicemente utilizzare caratteri che sembrano migliori. Secondo il sito Web di Microsoft Office, i caratteri sans-serif sono considerati meno formali di quelli serif e sono forse più appropriati per situazioni più casuali. Tuttavia, se una parte del report contiene un grande blocco di testo, un font serif come Times New Roman potrebbe diventare più leggibile. Usa Helvetica o uno più artistico come Comic Sans MS per titoli, sottotitoli e segnalibri.

Relazione formale

Usa un font serif se il tuo report è formale. Una delle fonti più utilizzate nei settori accademico, scientifico e dei media è Times New Roman. Se stai facendo una relazione che fa parte di un documento accademico, controlla con il tuo consulente se ci sono dei requisiti riguardanti la fonte. È normale che insegnanti o consulenti chiedano agli studenti di utilizzare un carattere Times nei loro rapporti. Altre fonti di grazie che funzionano bene nelle relazioni ufficiali sono Georgia e Century.

Rapporto scritto

Usa un font serif per un report scritto. Questi caratteri hanno piccoli tratti ed estensioni alle estremità. Secondo il sito Web di Microsoft Office, i caratteri serif sono considerati più leggibili in grandi blocchi di testo. Sono utilizzati nella maggior parte dei giornali e dei libri, in quanto contengono una grande quantità di testo in caratteri piccoli. Alcuni tipi di caratteri serif comunemente usati sono Times New Roman, Georgia, Palintino e Century.

Segnala con presentazione visiva

Utilizzare i caratteri sans serif se il report è una presentazione visiva, ad esempio una diapositiva o un poster di PowerPoint. Queste fonti mancano di estensioni finali e sono solitamente utilizzate per apparire meno formali o serie rispetto ai serif. I caratteri Sans-Serif vengono solitamente utilizzati per intestazioni e sottotitoli, mentre i caratteri serif vengono utilizzati di seguito per creare il corpo del testo. Se il report non contiene grandi blocchi di testo, ma solo titoli, sottotitoli e punti elenco, i caratteri sans-serif potrebbero essere l'opzione migliore. Alcuni esempi sono la Veranda, Helvetica e Ariel.


Categorie Popolari

Top