Qual è la pressione del punto di bolla? - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Qual è la pressione del punto di bolla?

La pressione del punto di bolla determina il punto in cui si forma la prima bolla di gas e vi è un test che utilizza la teoria del punto di bolla per i sistemi di filtrazione.

La pressione del punto di bolla determina quando verranno formate le prime bolle di gas (immagine di bolle di Diana Wolfraum da Fotolia.com)

definizione

La pressione del punto di bolla è definita come la pressione alla quale si origina la prima bolla di gas mentre la pressione in un campione di fluido diminuisce. Il punto di bolla viene spesso utilizzato per filtrare l'acqua attraverso membrane idrofobiche. Queste tecniche sono utilizzate per la ventilazione e la filtrazione.

Bubble Point Test

La teoria della pressione del punto di bolla viene spesso utilizzata in un test chiamato "test del punto di bolla". Secondo il sito web di Scott Laboratories, questo test è "progettato per determinare quale pressione si verifica inizialmente un flusso continuo di bolle a valle di un filtro bagnato sotto pressione di gas". Si esegue prima umidificando il filtro da testare con il solvente appropriato (acqua per filtri idrofili, alcool per filtri idrofobici). Il filtro bagnato viene posizionato nella posizione appropriata e l'uscita del regolatore di pressione dell'aria compressa è collegata all'ingresso del filtro di prova. Inoltre, un pezzo di tubo flessibile collega l'uscita del filtro di prova a un bicchiere pieno d'acqua. Dalla pressione zero, la pressione del filtro viene gradualmente aumentata utilizzando il regolatore di pressione. L'estremità sommersa del tubo viene analizzata per la produzione di bolle poiché la pressione viene aumentata lentamente con incrementi di 0,03 bar. Il punto di bolla del filtro di prova viene raggiunto quando le bolle sono prodotte a una velocità costante.

proposta

Questo test viene utilizzato per stimare la dimensione dei pori dei filtri microporosi e per confermare l'integrità dei filtri a membrana di sterilizzazione e dei sistemi di filtrazione. Il test del punto di bolla determina la pressione minima richiesta per forzare il liquido fuori dai pori, che è la misura del diametro dei pori. "La pressione richiesta per forzare il liquido fuori da un capillare liquido dovrebbe essere sufficiente a superare la tensione superficiale ed è una misura diretta del diametro effettivo del tubo", secondo il sito web di Scott Laboratories. Una volta ottenuti i risultati, viene eseguita una serie di tali test e i valori più alti e più stabili dei test eseguiti sui dischi a membrana sono considerati il ​​punto di bolla. La pressione è uguale o superiore al punto di ebollizione minimo previsto. Una volta eseguito il test, se la pressione è maggiore o uguale al punto di bolla minimo previsto, il filtro supera il test di integrità. Se la pressione registrata è inferiore al punto di ebollizione minimo, il filtro non ha superato il test di integrità.


Categorie Popolari

Top