Come pregare il Rosario dei Sette Dolori - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Come pregare il Rosario dei Sette Dolori

Il Rosario dei Sette Dolori, noto anche come il Rosario dei Dolori, è pregato per la Vergine Maria. È uno dei rosari che soddisfa le esigenze della Chiesa cattolica per l'indulgenza o il perdono dei peccati. Fu istituito come indulgenza nel 1942 (Vedi riferimento 1). Le preghiere introduttive di ogni sezione descrivono uno dei Sette Dolori di Maria in cui dovresti meditare mentre preghi per il perdono dei tuoi peccati. Il 15 settembre è il giorno della festa dei Sette Dolori (vedi riferimento 1).

indicazioni

Il Rosario dei Sette Dolori è pregato per la Vergine Maria (Hemera Technologies / PhotoObjects.net / Getty Images)
  1. Benedici te stesso, facendo il segno della croce sul tuo corpo, mentre recita "Nel nome del Padre, il Figlio e lo Spirito Santo, Amen". Questo è l'inizio di ogni preghiera cattolica.

  2. Recita la preghiera introduttiva dei Sette Dolori. "Gloria al Padre, e al Figlio e allo Spirito Santo: com'era nel principio, è ora, e sempre lo sarà, sia ora che per sempre. riferimento 2).

  3. Prega il primo dolore di Maria. "Combatto con te, o Vergine Addolorata, nell'afflizione del tuo tenero cuore nella profezia dei santi e degli anziani Simeone e Anna, quando hai presentato il tuo prezioso bambino Gesù al Tempio." Cara Madre, per il tuo Cuore Immacolato così afflitto, raggiungimi la virtù dell'umiltà e il dono del santo timore di Dio per sempre "(Vedi riferimento 2).

  4. Pregate il "Padre nostro", "Ave Maria" e "Gloria a Dio nel più alto". Recita le preghiere in questo ordine, dopo la meditazione e la recitazione di ogni tristezza (vedi riferimento 2).

  5. Medita sul secondo dolore di Maria. "Io combatto con te, o Vergine Addolorata, nell'angoscia del tuo amorevole Cuore Immacolato, durante la tua fuga con il tuo Bambino Gesù e San Giuseppe in Egitto, e durante il tuo soggiorno lì. Madre cara, per il tuo Cuore Immacolato così turbato, raggiungimi la virtù della generosità, specialmente per i poveri e il dono della pietà. "(Vedi riferimento 2). Ripeti le preghiere del "Padre nostro", "Ave Maria" e "Gloria a Dio nel più alto".

  6. Prega il terzo dolore. "Combatto con te, o Vergine Addolorata, per quelle angosce che hanno provato il tuo Cuore Immacolato turbato dalla perdita del tuo amato Figlio Gesù durante i tre giorni in cui era un adolescente." Cara Madre, per il tuo Cuore Immacolato così pieno di angoscia , raggiungimi la virtù della castità e il dono della conoscenza "(Vedi riferimento 2). Ripeti le preghiere del "Padre nostro", "Ave Maria" e "Gloria a Dio nel più alto".

  7. Recita il quarto dolore della Vergine Maria. "Io combatto con te, o Vergine Addolorata, nel dolore del tuo Cuore Immacolato per assistere a Gesù quando portava la Sua croce, cara, per il tuo cuore immacolato tanto tormentato, ottienimi la virtù della pazienza e il dono della forza" ( Vedi riferimento 2). Ripeti le preghiere del "Padre nostro", "Ave Maria" e "Gloria a Dio nel più alto".

  8. Prega il quinto dolore della Madonna. "Combatto con te, o Vergine Addolorata, nel martirio che il tuo generoso Cuore Immacolato ha sopportato quando eri vicino a Gesù durante la tua crocifissione, Cara Madre, attraverso il tuo Cuore Immacolato afflitto, ottienimi la virtù della temperanza e il dono del consiglio" (Vedi riferimento 2). Ripeti le preghiere del "Padre nostro", "Ave Maria" e "Gloria a Dio nel più alto".

  9. Medita sul sesto dolore di Maria. "Combatto con te, o Vergine Addolorata, nella ferita del suo Cuore Immacolato e Compassionevole, quando il lato di Gesù fu colpito dalla lancia prima che il Suo corpo fosse ritirato dalla croce. Madre mia, dal suo Cuore Immacolato, così paralizzato, Sono la virtù della carità fraterna e il dono della comprensione "(Vedi riferimento 2). Ripeti le preghiere del "Padre nostro", "Ave Maria" e "Gloria a Dio nel più alto".

  10. Recita il settimo e ultimo dolore di Maria. "Combatto con te, o Vergine Addolorata, per i dolori strappati dal tuo Cuore Immacolato, carissimo diletto della sepoltura di Gesù. Amata Madre, col suo Cuore Immacolato, affondata nell'amarezza della desolazione, ottienimi la virtù della diligenza e il dono della sapienza" (Vedi riferimento 2). Ripeti le preghiere del "Padre nostro", "Ave Maria" e "Gloria a Dio nel più alto".

  11. Recita la preghiera di chiusura del Rosario dei Sette Dolori. Possa l'intercessione della Beata Vergine Maria, sua Madre, la cui santissima anima fu trafitta da una spada di dolore nell'ora in cui la sua amara passione fu fatta da noi, ti supplichiamo, o Signore Gesù Cristo, ora e nell'ora della nostra morte, davanti al trono della sua misericordia, attraverso te, o Gesù Cristo, salvatore del mondo, che vive e regna con il Padre e lo Spirito Santo nel mondo senza fine.

  12. Ancora una volta fai il segno della croce sul tuo corpo mentre reciti "Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen". Questa apertura ai tempi di preghiera serve anche da chiusura nella fede cattolica.

Cosa ti serve

  • rosario
  • Quaderno di preghiere

Categorie Popolari

Top