Pelle secca sulla pianta dei piedi - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Pelle secca sulla pianta dei piedi

La pelle secca sui piedi è un problema abbastanza comune, soprattutto per le persone anziane con problemi circolatori. I piedi sostengono il peso di tutto il corpo e la pressione di questo peso è la causa della secchezza della pelle. Inoltre, i piedi sono quasi sempre calze e scarpe per tutto il giorno. In questo modo, l'umidità è persa a causa della sudorazione, che può portare alla pelle secca sulla pianta dei piedi.

Tieni i piedi morbidi come quelli di un bambino (immagine piedi nudi di AGphotographer da Fotolia.com)

cause

Porzioni di pelle secca si formano sulla pianta dei piedi, proprio in luoghi dove ci sono gli strati più spessi di cellule morte. La pelle secca si verifica a causa del sudore, della perdita di umidità e della pressione esercitata dal peso del corpo sui piedi. La pelle diventa secca nei giorni freddi e asciutti e anche con l'età. Alcuni disturbi comuni sono dermatiti, piede d'atleta, eczema e psoriasi, che possono anche causare secchezza.

La pelle diventa più secca con l'età (immagine dei piedi di jimcox40 da Fotolia.com)

Cosa significa?

La pelle secca sulla pianta dei piedi può essere causata da prurito e bruciore. Qualsiasi cambiamento evidente come arrossamento, prurito, desquamazione o eruzioni cutanee può essere un segno di infezione. Se i sintomi non vengono trattati, l'immagine può peggiorare portando a crepe o profonde crepe nella pelle, che diventano dolenti. Di solito, si verificano spaccature sui talloni, ma possono svilupparsi in parti asciutte o in presenza di calli, come le piante dei piedi. Se la pelle secca sulla pianta dei piedi inizia a rompersi o a sanguinare, consultare un medico. Le infezioni fungine o batteriche possono essere contratte attraverso le fessure della pelle.

Esaminare i piedi per cercare le crepe nella pelle (pianta de pied immagine di Jean-Paul Bounine da Fotolia.com)

Come identificare

Il sistema circolatorio porta il sangue ai piedi attraverso piccoli vasi sanguigni. Con l'avanzare dell'età, la circolazione ai piedi diventa meno efficiente. Come i nostri piedi sono all'estremità inferiore, forniscono segnali su ciò che accade in tutto il corpo. La pelle sulla pianta dei piedi diventa secca e fragile, indicando debolezza nel sistema circolatorio. Esaminare i piedi due volte al giorno per le crepe e la siccità. Guardare la pelle è la chiave per una buona salute. Assicurati di capire cosa è normale per i tuoi piedi. Parla con il tuo professionista di manicure per identificare potenziali problemi e fissare un appuntamento con un podologo o un dermatologo.

Una pedicure professionale rimuove lo strato di pelle secca (immagine di pedicure di Earl Robbins da Fotolia.com)

prevenzione

Prevenire la siccità nella pianta dei piedi bevendo molta acqua, preferibilmente otto o più tazze al giorno. Quando torni a casa, togli le scarpe e le calze in modo che i piedi possano respirare. Lavare i piedi con sapone neutro e non usare acqua calda ogni giorno. Può causare siccità soprattutto se combinato con prodotti più aggressivi. Dopo il bagno, piuttosto che strofinare la pelle con l'asciugamano, usarla delicatamente.

Oliare i piedi dopo il bagno, che si tratti di soia, girasole o cartamo e lasciarli in ammollo per alcuni minuti prima di rimuovere l'eccesso. Non aggiungere olio all'acqua del bagno perché può rendere i piedini e la vasca scivolosi.

Se hai scarsa circolazione, fai esercizi cardiovascolari, come camminare. Con un ridotto flusso di sangue ai nervi della pelle, le ghiandole sudoripare nei piedi secernono meno grasso, il che porta alla secchezza della pelle. Parlate con il vostro medico di un programma di esercizi che è giusto per te.

Bere acqua per mantenere la pelle idratata (Acqua potabile n. 5 immagine di Adam Borkowski da Fotolia.com)

trattamento

L'approccio migliore per trattare la pelle secca è quello di consultare una manicure professionale, che può trattare i piedi con un idromassaggio, rimuovere i calli, esfoliare la pelle secca e fare un massaggio rilassante o magari dare un bagno di paraffina nei piedi. L'importo varia, ma solitamente inizia nel range di $ 80, considerando la media del 2010.

Per curare la pelle secca a casa, comprare una carta vetrata per i piedi (un prodotto di plastica a due lati con superfici ruvide su ciascun lato) in una farmacia. Effettuare movimenti delicati con il lato più ruvido lungo tutto il piede, per rimuovere le particelle di pelle secca, seguita da una rapida esfoliazione con il lato morbido. Applicare qualche goccia di balsamo ai piedi e massaggiare fino a completo assorbimento. Cerca prodotti con miele, cera d'api e multi-vitamine per chiudere i tagli e le crepe nella pianta dei piedi. Un altro buon ingrediente è l'acido salicilico, che spesso agisce per ammorbidire i calli.

Utilizzare una carta vetrata per rimuovere lo strato di pelle secca (immagine di pedicure di Yekaterina Choupova da Fotolia.com)

Categorie Popolari

Top