Come asciugare i capelli senza un essiccatore - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Come asciugare i capelli senza un essiccatore

Per coloro che preferiscono lasciare asciugare i capelli naturalmente, ci sono alcune tecniche collaudate per dare forma e stile ai capelli senza l'uso di elettrodomestici. Se semplicemente non hai il tempo di asciugarli o non ti piace l'idea di danni da calore nelle serrature, ci sono diversi modi efficaci e alternativi per asciugarli e ripararli. La giusta combinazione di tecniche e prodotti può significare la differenza tra i fili crespi, ovviamente asciugati con i capelli, e un'acconciatura elegante e sana.

indicazioni

Stai lontano dagli asciugacapelli (immagine asciugatrici di Timur1970 da Fotolia.com)
  1. Utilizzare un asciugamano altamente assorbente, come un modello in microfibra, per ruotare delicatamente e rimuovere l'umidità in eccesso dai capelli dopo l'uscita dalla doccia. Asciugalo con l'asciugamano per rimuovere l'acqua, senza strofinare, in quanto ciò può danneggiarlo e causare l'effetto crespo.

  2. Riscaldare delicatamente i capelli dopo l'asciugatura con il pettine a denti larghi, partendo alle estremità per evitare qualsiasi difficoltà.

  3. Applicare una crema o un altro prodotto detergente se si dispone di capelli indisciplinati o crespi, oppure riempire i capelli naturalmente liscia e sottile con una mousse o un gel per dare volume. Le persone con i capelli ricci o mossi dovrebbero usare una crema per arricciare o un gel fissativo per aiutare gli stoppini a formarsi senza il danno dell'asciugacapelli.

  4. Disporre i capelli con la punta delle dita invece di usare un asciugacapelli. Sollevare con cautela e frattazzare le radici dello stoppino per ridurre i tempi di asciugatura. Abbassa la testa alcune volte per eliminare l'umidità residua, accelerando il processo di asciugatura.

  5. Per aumentare il volume, dividere e gettare i capelli indietro, pettinandoli una volta asciutto. Quelli con i capelli ricci e ondulati possono avvolgere i fili intorno alle dita, trattenendo per alcuni secondi, per separare i singoli ricci e le onde.

  6. Per ottenere una pettinatura pratica, fai delle trecce nei capelli ricci e lasciale asciugare per almeno due ore in un ambiente asciutto e ventilato. Annulla le trecce e lascia cadere le onde a cascata.

suggerimenti

  • Un pettine a denti larghi è più liscio sui capelli bagnati rispetto a un comune pettine, proteggendo da rotture e doppie punte.
  • Una lacca per capelli per il surf o l'uso della spiaggia è un'altra grande opzione per i capelli mossi.
  • Per capelli spessi, il processo di essiccazione naturale richiederà più tempo rispetto a quelli con chiusure sottili o naturalmente lisce. L'ambiente in cui ti trovi può anche influenzare il tempo di asciugatura, dal tempo asciutto e umido ai tipi di prodotti che utilizzi.
  • Non esagerare con i prodotti per capelli, poiché il gel e la crema in eccesso possono pesare i capelli, lasciando il processo di asciugatura molto più lentamente rispetto a un asciugacapelli. Anche se sembra che i capelli umidi non assorbano molto i prodotti, solo un po '(una quantità equivalente a quella di una moneta da 25 cent per capelli di media densità) può dare molto.

Cosa ti serve

  • Asciugamano assorbente
  • Pettine largo
  • Prodotti in blocco (facoltativo)
  • Prodotti per definire stoppini

Categorie Popolari

Top