Trattamento per la depressione respiratoria neonatale - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Trattamento per la depressione respiratoria neonatale

Poco dopo nascono alcuni bambini, hanno difficoltà a respirare. Questo è noto come depressione respiratoria neonatale. Immediatamente dopo il parto, infermieri e medici monitoreranno e valuteranno la respirazione neonatale dopo i problemi e tratteranno eventuali problemi che potrebbero insorgere precocemente.

Ulteriori informazioni sulla depressione respiratoria (Photodisc / Photodisc / Getty Images)

cause

Fattori come la nascita prematura, la pressione del cordone ombelicale, i problemi della placenta e i difetti alla nascita possono causare depressione respiratoria nei neonati. Alcuni hanno difficoltà a respirare se la madre ha ricevuto una grande dose di anestesia durante il travaglio.

medicazione

L'anestetico usato durante il parto può talvolta causare depressione respiratoria nel neonato. Il farmaco naloxone può essere somministrato per invertire l'effetto.

rianimazione

Se il bambino non inizia a respirare entro due minuti dalla nascita, deve essere rianimato. Questo processo comporta la pulizia delle vie aeree, stimolandolo accarezzando la schiena e somministrando ossigeno e aspirazione attraverso questi percorsi. Potrebbe aver bisogno di essere intubato (avere inserito un tubo dell'ossigeno) se non mostra alcuno sforzo per respirare da solo.

ventilazione

In situazioni respiratorie critiche, potrebbe essere necessario collocare un neonato in un ventilatore, che è come una macchina a pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP).

Temperatura corporea

Tutti i neonati, specialmente quelli con problemi respiratori, devono essere tenuti al caldo dopo il parto per mantenere la temperatura corporea costante, limitando ulteriormente le complicazioni.


Top