Come nutrire e prendersi cura dei cuccioli di pappagallini - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Come nutrire e prendersi cura dei cuccioli di pappagallini

Nutrire e prendersi cura dei cuccioli di parrocchetto può essere un'esperienza stimolante ma gratificante. I parrocchetti alimentati a mano sono più miti degli uccelli allevati dai genitori, e i maschi hanno maggiori probabilità di parlare se vengono nutriti a mano. Questo compito sarà facile se hai i giusti rifornimenti e segui da vicino ogni fase. Tuttavia, l'alimentazione manuale eseguita in modo errato può ferire o uccidere un cucciolo di parrocchetto.

indicazioni

Nutrire manualmente un pappagallo contribuirà a rendere l'uccello più mite e socievole. (Jupiterimages / Goodshoot / Getty Images)
  1. Allinea la scatola da scarpe con gli stracci. Posizionare la scatola da scarpe sul tappetino riscaldante. Impostare la temperatura nella posizione più alta per mantenere circa 37 ° C.

  2. Rimuovi i cuccioli dai genitori quando hanno circa due settimane. Rimuovi uno o due dei cuccioli più grandi se non intendi nutrire a mano l'intera cucciolata. Metti i parrocchetti nella scatola e tienili lì mentre li stai allevando con l'alimentazione manuale.

  3. Mescolare la formula con acqua e scaldarla a circa 36,5 ° C. Mettere la formula nel contagocce o in una siringa pulita e dar da mangiare immediatamente all'uccello. Evita di nutrire l'uccello con una formula troppo fredda, perché non verrà digerita correttamente. Assicurati che la formula non sia troppo calda perché brucerà la chat dell'uccello, che fa parte del tratto alimentare utilizzato per conservare il cibo prima della digestione.

  4. Dai da mangiare agli uccelli ogni tre o quattro ore. Fornire agli uccelli una formula fresca ad ogni pasto e scartare gli avanzi dopo ogni poppata.

  5. Inizia a dare da mangiare agli uccelli con frutta fresca, verdura e semi di parrocchetto quando hanno circa sei settimane. Continua a dar loro da mangiare con la formula se non sono pronti a mangiare altri cibi.

  6. Sposta i parrocchetti fuori dalla scatola in una piccola gabbia quando iniziano a provare a volare. Dai da mangiare ai parrocchetti finché non mangiano e bevono da soli e rifiutano di consumare la formula. Tenere la gabbia in un'area calda senza correnti d'aria.

suggerimenti

  • Quando il cucciolo è pronto per mangiare, scuote o allunga la testa su e giù.
  • I parrocchetti si "svezzeranno" tra circa sei settimane.
  • Quando i cuccioli iniziano a provare a volare, assicurati che si trovino in un'area sicura in modo che possano sviluppare i loro muscoli e le loro abilità.

avvertimento

  • Non sovralimentare l'uccello. Feed fino a quando la chat è piena.
  • Non surriscaldare la formula perché brucerà la chat dell'uccello. Se succede, probabilmente la uccidi, perché smetterà di mangiare.
  • Tenere la scatola da scarpe o il contenitore in un'area priva di correnti d'aria. L'aria fredda può uccidere un uccello.
  • Tenere stracci nella scatola da scarpe o contenitore pulito e asciutto. L'umidità può far ammalare gli uccelli.
  • Rimuovere i contenitori di acqua e cibo quando gli uccelli sono già incustoditi. per impedire loro di affogare.

Cosa ti serve

  • Eyedropper o piccola siringa
  • Formula per l'alimentazione manuale dei cuccioli (disponibile nella maggior parte dei negozi di animali)
  • termometro
  • Scatola di scarpe
  • Lembi di stoffa
  • Tappetino riscaldante elettrico
  • Gabbia per uccelli

Categorie Popolari

Top