Come prendersi cura di piante aeree - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Come prendersi cura di piante aeree

Epifite o piante aeree sono piante con radici aeree. Queste radici si nutrono di acqua e terra dall'aria. Anche se le orchidee e le bromelie sono noti epifite, il termine "pianta aerea" è anche comunemente usato con varietà più piccole. Queste piante sono accessibili, decorative e facili da curare.

indicazioni

  1. Collocare le piante aeree in gusci, tazze vuote, tronchi o altro contenitore a piacere, purché sia ​​privo di terreno.

  2. Posiziona le piante in una zona ben illuminata, ma al riparo dalla luce solare diretta.

  3. Metti le piante aeree imbevute di acqua filtrata o imbottigliata una volta alla settimana per 30-60 minuti. Aggiungi un concime di orchidea all'acqua una volta al mese, se lo desideri.

  4. Lascia asciugare bene la pianta prima di tornare nel contenitore.

  5. Bagnali con acqua filtrata o imbottigliata tra le sessioni di medicazione se vivi in ​​un clima secco.

Cosa ti serve

  • Piante aeree
  • Contenitori, bauli e altro
  • Acqua filtrata o imbottigliata
  • Fertilizzante per orchidea

Categorie Popolari

Top