Starnuti e secrezione oculare nei gatti - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Starnuti e secrezione oculare nei gatti

Non è raro che i gatti sviluppino sintomi simili a raffreddori o allergie umane. Tuttavia, soffrono di un virus specifico per i felini, la malattia delle vie respiratorie superiori del gatto (o della rinotracheite) può manifestarsi con una varietà di sintomi, tra cui starnuti e secrezione dagli occhi. Prestare attenzione al proprio animale domestico e alla ricerca di un veterinario può aiutare a determinare e trattare la malattia primaria che sta colpendo.

Starnuti e secrezioni oculari possono essere sintomi di un virus che colpisce il tratto respiratorio superiore dei gatti (George Doyle / Stockbyte / Getty Images)

Herpesvirus felino

L'herpesvirus felino, o FHV-1, è responsabile dall'80% al 90% dei casi di problemi alle alte vie respiratorie nei gatti, secondo il sito Web di Foster e Smith per i proprietari di animali domestici, www.peteducation.com. Pur condividendo lo stesso nome, l'herpes felino non è lo stesso del virus dell'herpes negli esseri umani. FHV-1 non è trasmesso sessualmente e può colpire qualsiasi gatto che contatti le secrezioni di un altro infetto durante un'epidemia. In generale, infetta gli animali giovani e può rimanere inattivo per anni. I sintomi ricompaiono spesso quando il gatto viene infettato dal virus della leucemia felina o dal virus dell'immunodeficienza felina e anche quando è stressato o assume corticosteroidi. L'FHV-1 è anche la causa numero uno della congiuntivite felina e causa uno scarico chiaro o nuvoloso in uno o entrambi gli occhi. Le ulcere corneali sono anche comuni negli animali con herpes felino e possono essere molto dolorose per il vostro animale domestico.

FCV

FCV significa calicivirus felino ei sintomi vanno dallo starnuto e dal naso che cola al letargo e alla perdita di appetito, secondo vetinfo.com. Come l'herpes virus felino, l'FCV viene trasmesso quando un gatto entra in contatto con le secrezioni di occhi, bocca o naso di un altro gatto infetto.

Bordetella bronchisceptica

Bordetella bronchisceptica causa una comune malattia trasmissibile per i cani, ma può anche causare problemi respiratori nei gatti. Si trasmette facilmente da un gatto all'altro attraverso lo starnuto o la tosse, e un cane infetto può anche passare a un felino. I sintomi includono starnuti, secrezioni oculari e nasali.

Chlamydophila felis

La Chlamydophila felis è un batterio che può causare infezioni agli occhi nei gatti. Si trova comunemente nei rifugi o nel canile, ma causa anche meno problemi ai proprietari di casa rispetto ai virus del tratto respiratorio superiore. La malattia viene trasmessa dalle secrezioni oculari di un gatto infetto. I sintomi includono una secrezione acquosa negli occhi che può diventare un muco denso.

trattamento

Il veterinario può prescrivere un agente antivirale o antibiotico se il gatto non migliora da solo dopo un giorno o due, o se i sintomi persistono per più di pochi giorni. Contattare immediatamente il veterinario se l'animale sembra soffrire o se la secrezione degli occhi diventa verde o con pus.


Categorie Popolari

Top