Linee strutturali come elementi artistici - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Linee strutturali come elementi artistici

Le linee strutturali nell'arte definiscono la forma e la direzione che costruiscono un disegno. Anche con artisti noti che hanno fatto molto affidamento su tali linee, come Marcel Duchamp, gli aderenti agli elementi artistici utilizzati nelle analisi formali spesso ignorano la loro importanza perché non sono visibili nel lavoro finito. Tuttavia, queste linee rivelano come i piani si connettono per creare volume e dimensionare il lavoro.

Le linee strutturali sono fondamentali nelle prime fasi dell'arte (Jupiterimages / Photos.com / Getty Images)

spazio

Tutte le linee strutturali hanno una relazione diretta con la sensazione di spazio in un'immagine. Linee orizzontali e diagonali danno l'idea di uno spazio poco profondo, mentre le linee verticali trasmettono l'idea di una maggiore profondità. A volte, l'artista incorpora le linee per la fase successiva del lavoro, note come linee congiuntive. Altre volte, appaiono in linee organizzative o di contorno. In questi processi, l'artista può integrare le linee della struttura nell'immagine in quanto non vengono più rilevate. Schizzi e disegni, tuttavia, come quelli di Duchamp, di solito li conservano o li usano per creare effetti astratti.

organizzazione

Nei disegni del corpo umano, le linee organizzano la figura in base ai cambiamenti nel piano, nei valori e nei volumi. Le linee curve, che corrono verticalmente e orizzontalmente e si intersecano vicino al naso in uno schizzo iniziale di una faccia, sono considerate linee strutturali e danno profondità al disegno. Possono rimanere visibili se il disegno viene mantenuto come schizzo, oppure scompaiono se l'artista aggiunge altri livelli o lo utilizza come riferimento per un lavoro, ad esempio un dipinto, ad esempio.

contrasto

Il termine 'linee strutturali' si riferisce anche a una tecnica comunemente usata nel scratchboard, una carta ricoperta di argilla. La carta viene raschiata con linee, che lasciano segni bianchi e assomigliano a una stampa o un francobollo. Gli artisti usano una tecnica simile in xilografia. In entrambi i casi, le linee di solito contrastano con la tinta o il colore del materiale, che funge anche da sfondo.

analisi

All'interno degli elementi artistici - linea, forma, spazio, colore e trama - le linee strutturali sono classificate come sottocategoria. Istruttori e critici d'arte di solito associano o confrontano questi elementi con equilibrio, enfasi e movimento, che costituiscono i principi del design.Organizzano persino la categoria di linee in direzioni, come orizzontale, verticale, orizzontale e verticale combinato e diagonale; categorie funzionali come contorno, struttura, meccanica, espressione, suggerito e non focalizzato; e categorie formali, come dritto, curvo, spesso o sottile.


Top