Vola nelle orchidee - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Vola nelle orchidee

Le orchidee si trovano in molti cortili e giardini. Questo delizioso fiore è anche inserito all'interno, essendo usato come una pianta d'appartamento tipica. Le orchidee, sia all'interno che all'esterno, sono suscettibili alle infestazioni da insetti volanti. Mantenerlo sano e privo di stress è la chiave per controllare queste infestazioni.

Le zanzare dalle ali nere spesso infestano il terreno del vaso ornamentale che si trova all'interno (Jupiterimages / liquidlibrary / Getty Images)

tipi

Questo parassita si trova in entrambe le orchidee interne ed esterne. Sono mosche bianche molto piccole, che hanno ali traslucide. Queste mosche preferiscono le zone del sole e del clima caldo. Un altro parassita comune per le orchidee sono le zanzare dalle ali nere. Le mosche, nella loro forma adulta, assomigliano alle zanzare e, nella loro fase larvale, sono piccoli vermi bianchi. Le zanzare dalle ali nere fanno spesso sciami quando le piante in vaso vengono spostate. Possono diventare una seccatura all'interno della casa. Questa piaga volante sopravvive nutrendosi di materia organica nel terreno del vaso.

effetti

Le orchidee infestate da mosche bianche possono sviluppare un fogliame appannato o macchiato che viene dal nutrire la mosca. Questo parassita inserisce una parte acuminata e penetrante della bocca nelle foglie ed estrae la linfa dalla pianta. L'ingestione di grandi quantità di linfa fa sì che la mosca bianca produca una sostanza nota come nettare. I funghi fungini di solito crescono sul nettare. Sebbene la fumagina di solito non nuoccia alla salute dell'orchidea, è un fungo abbastanza brutto. Le orchidee infestate da zanzare dalle ali nere hanno piccoli vermi bianchi visibili sul terreno del vaso. Le larve di zanzara prosperano in condizioni molto umide e rimangono nel terreno fino alla loro maturazione. Le zanzare adulte sono spesso viste volare in finestre o appena sopra le piante infestate.

Controllo culturale dei parassiti

Evitare l'uso di fertilizzanti con azoto, poiché promuovono nuove crescite e infestazioni di insetti. Collocare trappole gialle e appiccicose sopra le orchidee coltivate in casa aiuterà a catturare mosche bianche e zanzare dalle ali nere. Gli insetti volanti sono ingannati dalla trappola a causa della loro attrazione per il giallo e non appena sono intrappolati, muoiono. Controllare le larve di zanzara aiuta a ridurre il numero di zanzare adulte e volanti. Usa il terreno sterilizzato quando imbottisci la tua orchidea. Cambiare il terreno in pochi mesi riduce la probabilità di infestazione. Evita di mettere troppa acqua, poiché le zanzare dalle ali nere prosperano sul suolo umido.

Controllo chimico

Le gravi infestazioni da mosca bianca possono richiedere l'uso di sostanze chimiche di controllo. Gli oli orticoli sono generalmente efficaci nell'eliminazione delle mosche bianche e aiutano a sciogliere e rimuovere funghi. Lavare la tua orchidea con sapone insetticida aiuta a ridurre il numero di mosche bianche. Utilizzare uno spray insetticida, indicato per l'uso su insetti volanti o zanzare, per controllare il numero di zanzare alate nere.


Categorie Popolari

Top