Esercizi per una frattura del polso - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Esercizi per una frattura del polso

Una frattura può verificarsi in una delle otto ossa del polso o tra il polso e il raggio o l'avambraccio. Una persona può avere un polso fratturato che pratica sport, incidenti automobilistici o cadute. L'età può anche essere un fattore, poiché le ossa diventano più fragili quando le persone invecchiano. Una volta rimosso il getto e il medico conferma che è guarito, alcuni esercizi possono essere eseguiti per riabilitare il polso e i muscoli dell'avambraccio.

La terapia fisica è importante per il recupero (Immagini Thinkstock / Comstock / Getty Images)

Gli esercizi

Gli esercizi di riabilitazione comprendono sia movimenti di stretching che di rafforzamento della forza. Lo stretching ti aiuterà ad abituarti a muovere di nuovo il polso. I tuoi muscoli saranno probabilmente duri e inflessibili. Allungare lentamente questi muscoli ed eseguire questi esercizi ogni giorno. Allungare sempre prima di ogni movimento di potenziamento della forza per evitare sforzi muscolari. Esercizi che aiutano a rienergizzare i muscoli del polso e dell'avambraccio contribuiranno ad abbreviare il periodo di recupero.

Esercizi di stretching

Flessione e distensione del polso su e giù: sedersi su una sedia e posizionare il polso ferito contro il ginocchio (palmo rivolto verso il basso). Con la mano aperta, spingerla verso il basso e allungarla per cinque secondi. Quindi sposta la mano verso l'alto e allungala tirandola di nuovo verso il tuo corpo. Fai 10 ripetizioni degli stessi movimenti con il palmo rivolto verso l'alto.

Flessione e distensione del polso a sinistra ea destra: mantenendo la stessa posizione di seduta (palmo rivolto verso il basso), spostare la mano a sinistra e allungarla. Tieni premuto per cinque secondi. Fai la stessa mossa sul lato destro. Ripeti 10 volte. È importante muovere il polso in tutte le direzioni per riguadagnare il movimento e la flessibilità.

Esercizi di costruzione della forza

Ad eccezione dell'esercizio con la palla, limitare gli esercizi a due o tre volte a settimana. "Strapperanno" più fibre muscolari nelle braccia, che richiedono un periodo di recupero. Se non hai manubri, usa un martello o una lattina di zuppa per gli ultimi due esercizi.

Impugnatura: spremere una gomma o una pallina da tennis nel palmo della mano. Tieni premuto per cinque secondi e poi rilassati. Esegui 10 ripetizioni complete. Questo esercizio di compressione può aiutare nel recupero di un polso rotto.

Rotazione del polso: sedersi su una sedia o una panca con la mano sul ginocchio (con il palmo rivolto verso l'alto). Prendi un manubrio leggero e abbassalo con il solo movimento della mano. Sollevalo e tira la mano verso il tuo corpo mentre contrai i muscoli degli avambracci. Ripeti 10 volte. Utilizzare pesi leggermente più pesanti man mano che il polso diventa più forte.

Impulso di rotazione inversa: questo esercizio è simile alla normale rotazione del polso, tranne per il fatto che eseguirai questo esercizio con i palmi rivolti verso il basso. Anche in questo caso, utilizzare un manubrio leggero perché i muscoli estensori su cui si lavorerà in questo esercizio non sono forti come i muscoli flessori (esercizio precedente). Basta sollevare il peso verso il basso, proprio come prima, piegando i muscoli nella parte superiore del movimento. Fai 10 ripetizioni. (Vedi riferimenti 1 e 2 sotto per maggiori dettagli ed esercizi aggiuntivi).


Categorie Popolari

Top