Quali tipi di cuscini sono consigliati per evitare allergie? - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Quali tipi di cuscini sono consigliati per evitare allergie?

Il cuscino sbagliato può causare allergie e farti trascorrere notti insonni con il naso congestionato e gli occhi rossi e lacrimanti. Fortunatamente sul mercato esistono cuscini antiallergici che non attraggono gli acari della polvere, una delle principali cause di allergie domiciliari.

Il cuscino corretto aiuta la persona con allergie a dormire meglio (Immagine della camera da letto di Ni Chun da Fotolia.com)

allergia

I cuscini antiallergici sono fatti di un materiale ipoallergenico al di sotto con micro trecce strette che tengono gli acari fuori dal materiale. Questo tipo di cuscino elimina la necessità di una coperta di allergia separata.

ipoallergenico

I cuscini ipoallergenici sono economici e possono essere lavati in lavatrice. Sono pieni di poliestere e hanno una morbidezza simile a quella del materiale interno. Questi cuscini dovrebbero essere sostituiti da anni ad anni per mantenere il sonno libero dalle allergie.

microfibra

I cuscini in microfibra sono prodotti con una fibra sintetica altamente compresso. Pompato in ogni fibra durante il processo di filatura, una tasca d'aria rende il cuscino confortevole come una piuma d'oca tradizionale, ed è una buona scelta per chi soffre di allergie.

Fibra cava

Questo tipo di cuscino è realizzato a mano con un materiale ipoallergenico siliconato, che consente loro di mantenere la forma in modo più efficiente rispetto a un cuscino riempito naturalmente.

latice

Questo tipo di cuscino è realizzato in lattice naturale o con una combinazione di lattice naturale e sintetico. Sono fermi e durevoli.


Top