Trattamento del dolore toracico causato dall'ansia - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Trattamento del dolore toracico causato dall'ansia

L'orrore di un attacco di ansia può essere così intenso che le vittime spesso si sentono come in una situazione pericolosa per la vita. Questa reazione spesso provoca palpitazioni cardiache o dolore al petto, che può sembrare un vero infarto. Puoi alleviare il dolore al petto applicando una serie di strategie.

medicazione

Il dolore al torace causato dall'ansia può essere trattato con benzodiazepine e antidepressivi. Il medico può prescrivere ansiolitici o alprazolam, che includono benzodiazepine o imipramina, un antidepressivo. Per determinare se questi farmaci sono adatti a te, consultare il medico. Possono anche creare dipendenza e causare gravi effetti collaterali. Prima di prescriverli, il medico dovrebbe informarti dei rischi connessi. Sebbene i farmaci possano aiutare il dolore al petto, sono più efficaci se associati alla terapia comportamentale.

Terapia comportamentale

Due delle forme più efficaci di trattamenti di ansia sono la terapia cognitivo-comportamentale e la terapia di esposizione. La terapia cognitivo-comportamentale si concentra sul modello di pensiero del paziente e sul comportamento irrazionale che egli esibisce come risultato di quel modo di pensare. Il dolore al petto derivante da attacchi di panico è spesso innescato da una profonda paura o fobia irrazionale che il paziente ha in merito a determinate situazioni. È attraverso la terapia cognitivo-comportamentale che impara a percepire ciò che causa questi pensieri irrazionali e come lavorarli.

La terapia dell'esposizione mette il paziente in un ambiente in cui il terapeuta ti presenta immagini reali o simulate, progettate per affrontare la radice della tua paura. Ad esempio, se ha una fobia del serpente, il terapeuta la presenterà con immagini di serpenti reali o immaginari. In questa atmosfera controllata e terapeutica, il paziente impara come affrontare la fonte della sua fobia, come abbandonare gradualmente la sua paura e come guadagnare più autocontrollo.

Esercizio e tecniche di rilassamento

Nel caso di attacchi d'ansia moderati, l'esercizio fisico può aiutare ad alleviare completamente il dolore. A volte gli attacchi di panico derivano dallo stress, e l'esercizio per 30 minuti, da tre a cinque volte a settimana, è altamente raccomandato. Per ottenere il massimo effetto, prendi un'ora di esercizio aerobico nella maggior parte di questi giorni. Questo può includere camminare, correre, andare in bicicletta e nuotare.

Le tecniche di rilassamento, come la meditazione e gli esercizi di respirazione, possono aiutare a stabilizzare la frequenza cardiaca irregolare e quindi alleviare il dolore al petto causato dall'ansia. In un attacco di panico, inspirare ed espirare lentamente mentre si conta fino a 10. Ripetere questa operazione se necessario fino alla scomparsa delle palpitazioni cardiache. Queste tecniche aiutano a calmare i pensieri turbolenti, aumentando così la tua salute emotiva.


Categorie Popolari

Top