Cosa fare quando mio figlio molesta altri bambini - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Cosa fare quando mio figlio molesta altri bambini

È noioso quando il tuo bambino molesta altri bambini, ma è abbastanza normale per lui passare attraverso questa fase. Succede spesso quando i bambini piccoli non hanno abbastanza capacità verbali per esprimere la loro frustrazione, rabbia o desiderio sociale di avvicinarsi. Sebbene il bambino continui a picchiare occasionalmente un altro bambino fino a quando non va oltre questa fase, ci sono altri passi da fare per minimizzare la situazione.

L'aggressività tra i bambini potrebbe essere solo una fase (Jupiterimages / Goodshoot / Getty Images)

Prevenire l'aggressione

La prevenzione è molto meglio della punizione ed è spesso più facile che curare. Presta attenzione ai tempi di aggressione più probabili e cerca di comprenderne la motivazione. Il tuo bambino picchia la frustrazione quando gli altri bambini si tolgono i giocattoli o scendono dalla diapositiva davanti a lui? Se l'aggressione è causata dalla frustrazione, determina le situazioni aggravanti e stai vicino se qualcuno di loro è eminente. Se sei consapevole, noterai se, per esempio, tiene d'occhio il giocattolo di un altro bambino. Invece di aspettare che lui venga a prendere il giocattolo, chiama la sua attenzione dicendo: "Quel ragazzo sta giocando con quel giocattolo ora. Vuoi giocare con un altro?" Se gli altri genitori sono d'accordo, cogli l'occasione per insegnare ai bambini come fare a turno o condividere se sono più grandi (i bambini più piccoli spesso capiscono meglio l'esperienza che condividerla).

Se tuo figlio non sembra essere frustrato o sconvolto durante l'aggressione, potrebbe semplicemente aggredirti per il desiderio di connettersi con altri bambini. Alcuni bambini attaccano come uno scambio sociale perché non sono in grado di esprimersi verbalmente. Se tuo figlio è in un asilo nido e si alza per aggredire altri bambini, potrebbe cercare di salutare. Osservalo attentamente e aiutalo a fare i complimenti agli altri bambini in modo appropriato - abbracciando, salutando o dando un tocco di mano. Questo ti insegnerà ad avere la connessione fisica e sociale che desideri senza danneggiarti.

Puoi anche prevenire molti problemi disciplinari assicurando che tuo figlio sia ben nutrito e riposato. I bambini affamati e stanchi diventano irritabili rapidamente e hanno maggiori probabilità di comportarsi in modo inappropriato. Mantenere una routine di sonno coerente che si adatta alle esigenze del bambino e ha sempre piccoli antipasti nelle vicinanze. Quindi, puoi prevenire molti problemi disciplinari che sono un sintomo di irritabilità fisica.

Rispondi correttamente

Nonostante tutte le misure preventive, ci saranno momenti in cui tuo figlio assalirà altri bambini. Rispondere rapidamente e in modo coerente. Insegnagli che questo comportamento è inappropriato, ma non perdere mai la calma bussando o urlando. Rimuovi tuo figlio dalla situazione per creare una distanza tra i bambini e dimostrare empatia chiedendo se sta bene e scusandosi per suo conto. Comprendi i sentimenti di tuo figlio e digli fermamente che colpire non è giusto. Puoi dargli un breve periodo di riposo (non più di un minuto per ogni anno di età) facendolo sedere in un luogo specifico per un minuto per calmarlo o tenerlo sulle sue ginocchia.

Una volta calmo, spiega che gli altri bambini si arrabbiano quando vengono picchiati. Fornire suggerimenti su ciò che può fare quando è arrabbiato, su come chiedere aiuto o esprimere verbalmente la propria rabbia. Potrebbe non essere in grado di implementare strategie migliori subito, ma alla fine proverà metodi diversi a patto che le ricordiate coerentemente. Mostra quanto sono sconvolti gli altri bambini e offri a tuo figlio l'opportunità di scusarsi. Non forzare un'apologia irragionevole, ma parlare dei sentimenti del bambino maltrattato per dare a tuo figlio l'opportunità di provare empatia, il che potrebbe motivarlo a scusarsi.

Chiedi aiuto se necessario

Se tuo figlio continua ad aggredire altri bambini e dimostra altri comportamenti aggressivi, questo potrebbe essere più di una semplice fase di sviluppo. Se il tuo bambino in età scolare ha attacchi di rabbia incontrollati su base regolare, o se senti che il suo comportamento è costantemente fuori controllo, parla con il tuo pediatra su come cercare più aiuto.


Categorie Popolari

Top