Come dipingere le superfici in blocchi di calcestruzzo - Articoli

Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Come dipingere le superfici in blocchi di calcestruzzo

Il calcestruzzo utilizzato per realizzare i blocchi è poroso e la verniciatura delle fondamenta o dei blocchetti delle pareti contribuirà a sigillarli e impedire che l'umidità penetri nei pori. Il mantenimento dell'umidità previene il deterioramento prematuro e riduce la manutenzione che dovresti fare ogni anno. Inoltre, la verniciatura della superficie elimina l'aspetto grigio pallido del blocco. Puoi abbinare il colore del blocco di fondazione con la facciata della tua casa o utilizzare un colore che corrisponda al paesaggio utilizzato intorno ad esso.

indicazioni

Dipingere un muro di blocchi di cemento ti proteggerà (Jupiterimages / Photos.com / Getty Images)
  1. Rimuovere i depositi di efflorescenza (polvere bianca che si forma nel calcestruzzo e sembra un accumulo di calcio) dalla superficie dei blocchi con un detergente adatto. L'acqua non li neutralizzerà o li rimuoverà. Se li hai, trova tutte le fessure nel muro e sigillali con la pastella di calcestruzzo prima di procedere.

  2. Rimuovere la sporcizia, la malta o le pitture murali in calcestruzzo con spazzole metalliche o spatole per raschiare la vernice se si sta pitturando un muro interno. Se si dipinge un muro esterno, spruzzare il muro di cemento con un potente spruzzatore a pressione da 2500 psi. Rimuovere manualmente qualsiasi tipo di vernice con lo stesso pennello utilizzato in precedenza.

  3. Ispezionare la parete per eventuali malte allentate o crepe di grandi dimensioni. Osserva tutto ciò che puoi trovare prima di dipingere il muro.

  4. Passare il primer acrilico sulle pareti, riempirà i pori del calcestruzzo e neutralizzerà il pH alto nel blocco. Applicare con uno spruzzo di pittura airless in grado di consumare ¾ litri di vernice al minuto e utilizzare la punta 517. Se non è possibile utilizzare uno spray, farlo con un rullo di lana al 100%. Questi oggetti ti permetteranno di dipingere sopra lo spessore creato dal primer. Lasciare un tempo di asciugatura sufficiente prima di procedere.

  5. Applicare vernice elastomerica o al 100% acrilica. Ancora una volta, usa la stessa attrezzatura che hai usato quando hai applicato il primer sul muro di cemento. Questi inchiostri tendono ad essere più spessi e richiedono le stesse tecniche utilizzate nell'applicazione di primer.

suggerimenti

  • Spesso, l'uso di uno spray funziona meglio su pareti esterne e materiali come i rulli possono essere le opzioni migliori per gli interni.

Cosa ti serve

  • Deposito per la pulizia delle efflorescenze (opzionale)
  • Massa di calcestruzzo (opzionale)
  • Pennello in acciaio
  • spatola
  • Idropulitrice
  • Spruzzatore airless (opzionale)
  • Rullo (opzionale)
  • Primer acrilico
  • Inchiostro elastomerico o acrilico al 100%

Categorie Popolari

Top